Dicono di noi

“ViaggiareInsieme” luogo d’incontro: Car Pooling, il tragitto fatto in compagnia

corriereadriatico

Senigallia: Dare e offrire un passaggio in macchina non è mai stato così facile. Con ViaggiaInsieme, il portale che mette in contatto tutti i senigalliesi e non solo, il Car Pooling diventa una realtà. Un metodo innovativo per condividere l’uso dell’autovettura privata risparmiando denaro, socializzando e limitando le emissioni di Co2. Il Comune ha promosso il progetto, aderendo al portale, proprio nell’intento di combattere lo smog.

“Su questo fronte non lasciamo niente di intentato - spiega il sindaco Maurizio Mangialardi - ci sono fenomeni che vanno rimossi e abitudini che vanno controvertite ma ovviamente non imposte”.

Il sito web “ViaggiaInsieme” consente in maniera facile, intuitiva ed efficace l’incontro di quanti desiderano la compagnia di uno o più compagni di viaggio come autisti o passeggeri. “Per gli utenti “ViaggiaInsieme” è dunque un “luogo” di incontro - illustra Gennaro Campanile, assessore alla Città sostenibile - ideale per quanti, oltre al tragitto di strada, hanno in comune sensibilità ambientale e sociale e attenzione al risparmio. Attraverso questo portale i cittadini hanno a disposizione gratuitamente un servizio efficiente e facilmente utilizzabile per condividere, in maniera razionale, l'uso dell'auto. Si potrà accedere ad una bacheca, e, inserendo luogo di partenza e di arrivo, data e orario, trovare qualcuno che viaggia sullo stesso percorso: a quel punto, basterà decidere se offrire o chiedere un passaggio”. Registrandosi inoltre chiunque potrà ricevere, nella propria casella di posta elettronica, una newsletter per essere informato costantemente sugli annunci che vengono pubblicati. Basterà un clic per trovare compagni di viaggio.

“La nostra applicazione consente di mettere a disposizione dei frequentatori un servizio di mobilità aggiuntivo – spiega Daniele Vallesi di “Viaggiainsieme” –, conseguendo, oltre ai benefici ambientali, i seguenti obiettivi specifici: la riduzione della complessità gestionale della mobilità, il miglioramento dell’immagine e l’occasione di socializzazione. “ViaggiaInsieme” è uno strumento di grande flessibilità – prosegue Vallesi - che può essere personalizzato sulle esigenze e le peculiarità territoriali”.
 

indietro

logobottom

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.024 secondi
Powered by Simplit CMS